Cometto prende parte al progetto pilota «ASTRA Bridge»

Durante la manutenzione dell'autostrada, la superficie stradale sotto il ponte viene fresata e riasfaltata, mentre il traffico può continuare a scorrere.

In questo momento, i lavori di manutenzione sulle autostrade con riduzioni di corsia non sono più possibili durante il giorno a causa dell'elevato volume di traffico. Tuttavia, anche le fasce orarie per il lavoro notturno si stanno accorciando sempre di più. Quindi sono richieste soluzioni innovative.

L'Ufficio federale delle strade svizzero (ASTRA) ha deciso di sviluppare e costruire il ponte ASTRA Bridge. Questo ponte mobile è utilizzato per consentire un cambio del manto stradale di carreggiata sull'autostrada senza ostacolare il traffico o creare un ingorgo (lunghe code).

Sopra si viaggia, sotto si costruisce

Il ponte ASTRA Bridge, lungo quasi 240 metri, verrà costruito sopra la carreggiata da risanare. Il traffico viene condotto su di esso in due corsie e può essere percorso a 60 km/h. Sotto il ponte sono disponibili circa 100 metri per i lavori di costruzione veri e propri. Una volta che il lavoro sotto il ponte è completato, si sposta con il telecomando 100 metri più in là per il prossimo tratto di costruzione.

Il ponte stesso comprende una rampa di accesso, 18 portali, 19 sezioni intermedie e una rampa di uscita. Per questa imponente struttura, Cometto fornisce 22 unità Power Pack, 22 gruppi valvole, 2 cabine di controllo, 72 moduli MSPE per i portali, 8 moduli SPMT per le rampe, 16 moduli ModulMAX SP-E per le rampe e il sistema di navigazione satellitare per l'intero ponte.

Progetto pilota sul tratto autostradale della A1 tra Recherswil e Luterbach

I singoli elementi del ponte ASTRA Bridge si trovano attualmente in fase di produzione. I primi elementi completati sono arrivati il 26 luglio 2021. Quando tutte le parti saranno pronte nel tardo autunno, si procederà all'assemblaggio completo in modo che il ponte ASTRA Bridge possa essere testato nel suo insieme.

E’ previsto essere messo in funzione nella primavera del 2022, quando è previsto il progetto pilota di il risanamento del manto stradale della A1 tra Recherswil e Luterbach.

Il ponte ASTRA Bridge, lungo quasi 240 metri, verrà costruito sopra la carreggiata da risanare.
I singoli elementi del ponte ASTRA Bridge si trovano attualmente in fase di produzione.
Questo ponte mobile è utilizzato per consentire un cambio del manto stradale di carreggiata sull'autostrada senza ostacolare il traffico o creare un ingorgo (lunghe code).
Share onLinkedIn