Sfida superata!

Anche una breve distanza può prevedere molti passaggi difficili.

E’ quello che si è verificato in Russia, dove il cliente di Cometto - Spetstyazhavtotrans – trasportò una torre di deisobutanizzazione da 70 m con un SPMT Cometto.

Si è trattato di una vera e propria sfida, dalla pianificazione alla realizzazione. Gli specialisti della LLC Design Bureau Spetstyazhproekt, quale parte integrante del gruppo Spetstyazhavtotrans, consegnarono una torre di deisobutanizzazione da JSC "Volgogradneftemash"-Volgograd, al molo di UTKO JSC "Volgogradneftemash". Questo elemento sarebbe poi diventata la torre più alta presso il complesso industriale Taneko. Il carico pesante pesava circa 300 t e le dimensioni erano altrettanto impressionanti con una lunghezza pari a 70,4 m e un diametro di quasi 5 m.

Ralle per assolvere il compito

"La lunghezza notevole del carico e le condizioni difficili lungo il percorso – curve fino a 90°, pendenze longitudinali fino al 12% e pendenze laterali fino al 5% - imposero una pianificazione accurata. Essa richiese l’utilizzo di due ralle e due semoventi modulari, dal movimento sincronizzato, del tipo Cometto MSPE EVO2 con le relative unità Power Pack . Le soluzioni tecniche adottate si rivelarono essere fondamentali nel portare a termine brillantemente il compito assegnato”, riferisce Dmitry Zhukov, il responsabile del progetto di trasporto.

Lo spostamento del deisobutanizzatore è stato uno dei numerosi progetti completati con successo della LLC Design Bureau Spetstyazhproekt. Gli specialisti russi sono soliti avvalersi dei moduli Cometto. Nel corso degli ultimi cinque anni, la società ha trasportato oltre 100 unità di attrezzatura pesante oversize, installandone 17 di esse nel sito finale.

I prodotti Cometto offrono un supporto affidabile

L’elevata qualità dei veicoli Cometto consente a Spetstyazhavtotrans di raccogliere i suoi frutti. "Nel 2009 decisi di avvalermi della tecnologia modulare semovente Cometto nel mio lavoro. Si trattò di una decisione basata su considerazioni formulate in materia di affidabilità e qualità. Mi ricordo anche quanto mi avesse colpito il progetto di trasportare la navetta spaziale Endeavour su una piattaforma Cometto progettata ad hoc", spiega Sergey Tropin, Direttore Generale della LLC Design Bureau Spetstyazhproekt & Presidente del Consiglio di amministrazione di Spetstyazhavtotrans.

Gli specialisti della LLC Design Bureau Spetstyazhproekt furono i primi in Russia ad utilizzare i veicoli modulari semoventi Cometto. Oggi sono 198 in tutto le linee di assi sotto la costante gestione operativa del cliente. "I nostri veicoli modulari semoventi Cometto rappresentano un supporto affidabile in ciascun progetto della società”, afferma Vadim Orlov, Direttore dei Progetti per il trasporto e l’installazione di attrezzature.

Share onLinkedIn
Il carico pesante pesava circa 300 t e le dimensioni erano altrettanto impressionanti con una lunghezza pari a 70,4 m e un diametro di quasi 5 m.
Essa richiese l’utilizzo di due ralle e due semoventi modulari, dal movimento sincronizzato, del tipo Cometto MSPE EVO2 con le relative unità Power Pack .
Gli specialisti della LLC Design Bureau Spetstyazhproekt furono i primi in Russia ad utilizzare i veicoli modulari semoventi Cometto.